domenica 21 ottobre 2012

Quante confezioni massime su ricetta bianca?

Domanda interessante: qual è il numero massimo di confezioni che un medico può indicare su una ricetta BIANCA (su ricettario privato)?
La risposta più semplice e immediata è la seguente: QUALUNQUE!

Ok, calma. Cosa intendiamo?
Dal discorso, escludiamo i casi in cui vanno seguite obbligatoriamente le regole di ripetibilità riportate nella Farmacopea Italiana, esempio si possono dispensare massimo 3 pezzi per le ricette uso umano con stupefacenti in sez. E (es. Alprazolam compresse) quando il medico indica 1 confezione o non indica nulla;  oppure massimo 10 pezzi per le normali ricette ripetibili uso umano (es. Tobramicina collirio) quando il medico indica 1 confezione o  non indica nulla.
Escludiamo anche i farmaci stupefacenti in sez. A (es. Morfina fiale iniettabili) per i quali il numero di confezioni prescritte è limitato ai 30 giorni di terapia.
Tolti questi casi, la norma non pone limiti espliciti al numero massimo di confezioni indicabili dal medico  o dal veterinario sulla ricetta bianca.
Attenzione a non confondere numero di confezioni con durata temporale della ricetta: il numero di confezioni può essere aumentato, ma per le ricette non ripetibili e di stupefacenti, il limite dei 30 giorni di durata della ricetta è invalicabile.
Questo significa che virtualmente una ricetta può contenere QUALSIASI numero di confezioni.

Il seguente schema riepilogativo (c'era bisogno di uno schema? :-D) dovrebbe fugare i dubbi anche ai più scettici.
Ricette "bianche" USO UMANO
  • Stupefacenti in Tab. II sez. E (es. Xanax, Valium compresse, Tavor): la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, e non può mai essere spedita per più di 3 confezioni anche se sono ne prescritte più di 3 (es. Lorazepam 2.5mg cpr, 15 confezioni).
  • Stupefacenti in Tab. II, sez. B, C e D (es. Alcover, Gardenale, Luminale, Oxycontin, Tachidol, Coefferalgan): la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, ma può contenere qualsiasi numero di confezioni (es. Oramorph gocce, 9 confezioni*).
  • Altri farmaci diversi da stupefacenti, che richiedono ricetta medica ripetibile (es. Brufen, Viagra, Gentalyn Beta): la ricetta bianca può contenere qualsiasi numero di confezioni (es. Arianna cpr, 18 confezioni*).
  • Altri farmaci diversi da stupefacenti, che richiedono ricetta medica non ripetibile (es. Aulin, Kolibri): la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, ma può contenere qualsiasi numero di confezioni (es. Toradol 100mg buste, 20 confezioni*).
Nell'elenco qui sotto, invece, ci si riferisce alle ricette USO VETERINARIO
  • Stupefacenti veterinari in Tab. II sez. E: la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, e non può mai essere spedita per più di 3 confezioni anche se sono ne prescritte più di 3.
  • Stupefacenti veterinari in Tab. II, sez. B, C e D: la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, ma può contenere qualsiasi numero di confezioni.
  • Farmaci veterinari soggetti a ricetta ripetibile in copia singola: la ricetta bianca può contenere qualsiasi numero di confezioni.
  • Altri farmaci diversi da stupefacenti che richiedono ricetta non ripetibile: la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, ma può contenere qualsiasi numero di confezioni.
-----------------------------------------------------
* Attenzione: il farmacista ha l'obbligo, sancito sia dal Codice Deontologico che dalla FOFI, di segnalare all'autorità competente [es. AUSL] prescrizioni abnormi e frequenti. Tradotto in soldoni: se arriva una ricetta di "Minias gocce,15 scatole", le opzioni da percorrere prima di dispensare il farmaco sarebbero:
  1. contattare il medico per avere conferma della prescrizione
  2. in caso di prescrizioni abnormi da parte dello stesso medico, oltre al punto 1, contattare l'Ordine dei Farmacisti ed eventualmente l'Ordine dei Medici Chirughi ed Odontoiatri
  3. contattare l'AUSL
Ultimo aggiornamento: 17 Maggio 2013

19 commenti:

  1. Quando scrive : "Altri farmaci diversi da stupefacenti, che richiedono ricetta medica non ripetibile (es. Aulin, Kolibri): la ricetta bianca non può mai superare i 30 giorni di validità, ma può contenere qualsiasi numero di confezioni" , a me risulta che per quanto riguarda l'Aulin è permessa da dispensazione di un numero di confezioni tali da non superare i 15 gg di terapia in relazione al rischio di epatotossicità. Mi sbaglio? Grazie per il suo aiuto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, corretto. Credevo di aver tolto il riferimento x evitare fraintendimenti di questo tipo. Mi deve essere sfuggito, correggo x evitare incomprensioni.

      Elimina
    2. Dr.ternielli , non ho capito se la sez e è sempre Max 3 conf in 30 gg come dice all' inizio oppure no com scrive nella tabella riassuntiva.

      Grazie

      Francesco benedetti

      Elimina
    3. Ho evidenziato (con sottolineatura) meglio il concetto: all'inizio scrivo che sono MASSIMO 3 SE il medico scrive UNA CONFEZIONE (o niente), come risulta da Farmacopea.

      Elimina
  2. buongiorno, dottore, una domanda.
    nel caso in cui non sia scritto il numero di confezioni e neppure la posologia( es 1 cpr al dì per 30 giorni) ci si regola dando la minor quantità possibile, cioè la scatola con il minor numero di compresse.
    cordialmente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La domanda è imprecisa. Se non c'è scritto nulla, quello che cambia é che si possono dare massimo 3 confezioni nel caso di Stupe in sez. È, 10 se RR non stupe e 1 in caso di RNR.
      Se non é indicato il numero di unità posò logiche della confezione, é prassi dispensare quella con meno unità posologiche

      Elimina
  3. Dottore mi scusi se la disturbo con una domanda "fuori tema"; sto preparando l'esame di Stato e mi è sorto un dubbio: le NBP indicano la documentazione relativa alle preparazioni da tenere mentre nelle semplificate non si fa riferimento a documentazione ma solo alle ricette.
    Quindi se seguo le NBP complete: ricette+documentazione
    se seguo NBP semplificate: solo ricette+ copia dell'etichetta e in caso di officinale foglio di lavorazione è esatto???

    Mi scusi ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nessun problema, magari la prossima volta se riesce posti domande in un post sulle NBP. comunque quello che ha scritto é sostanzialmente giusto.

      Elimina
  4. Un medico mi scrive spesso ricette di bdz tipo lorazepam 4 scatole, ma e ' corretto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho scritto nel primo esempio ;) NO, non è corretto.
      La ricetta è comunque spedibile, ma per un massimo di 3 confezioni.

      Elimina
  5. Dovro' farglielo presente, grazie mille!!

    RispondiElimina
  6. Scusi Dottore, ancora una domanda sulla II Tabella Sez. C : è corretto conservare la copia della ricetta SSN, oppure bisognerebbe sempre chiedere la ricetta bianca di accompagnamento?
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino che si riferisca al caso di dispensazione di (es.) Gardenale con la ricetta SSN.
      In questo caso la risposta è SI: va conservato il "documento giustificativo" dello scarico. Nel caso della ricetta SSN, poichè questa va inviata all'AUSL per il rimborso:
      1. conserva la fotocopia
      2. se il medico l'ha fatta, conserva la ricetta bianca di accompagnamento.

      Elimina
  7. Ho bisogno di minias e sono alla estero ero IB cura con 20 gocce la sera come posso comprarlo online?

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. sai dove trovare soma (carisoprodol) online un sito che sia sicuro che ti manda qullo che hai pagato?

      Elimina
  9. dove si può trovare il soma? o carisoprodol?

    RispondiElimina
  10. Buongiorno Dottore volevo chiederle come mai il Dott.Cini rispondendo ad un quesito su utifar ritenga possibile dispensare qualsiasi numero di confezioni di bdz! Grazie mille

    RispondiElimina
  11. Dr. Ternelli salve,
    ho molta stima per lei non solo perchè è molto preparato ma perchè mette anche le sue conoscenze a disposizione delle persone. la stimo molto,avrei una domanda:
    Se invece il medico su una ricetta Bianca non scrive nessun numero di confezioni ma solo toradol fiale il paziente se mi chiede 3 confezioni li può avere ? grazie

    RispondiElimina