mercoledì 28 dicembre 2011

Galenica e morfina: conversione base anidra e sale

Continuano le domande di galenica spicciola:
Se ho una ricetta magistrale di morfina cloridrato, come faccio a sapere a quanti mg di base anidra corrisponde e quindi sapere a quale Tabella riferirmi per la classificazione del preparato?
Il discorso è generale ed un problema puramente di chimica e stechiometria.
Faccio una piccolissima parentesi per la codeina (codeina, non morfina): per questa sostanza la Farmacopea Ufficiale Italiana ha nelle note della Tabella 8 il riferimento al fattore di conversione per la base anidra/sale.

Tornando alla morfina cloridrato, per questa nella FU non è disponibile il fattore di conversione, che va quindi calcolato con un metodo generale (valido per qualsiasi sale di qualsiasi sostanza) utilizzando il Peso Molecolare.

Faccio un esempio per essere chiaro.
La morfina base ha formula chimica di C17H19NO3 ed un PM di 285,34.
La morfina cloridrato ha formula chimica di C17H19NO3 HCL ed un PM di 321,80.
Immaginando (es.) una dose di morfina cloridrato di 30 mg, si ha che
30 mg : 321.80 = x : 285.34 ====> x = 26,60 mg di morfina base
Ovviamente per classificare il preparato sarà necessario valutare il dosaggio e la via di somministrazione. Ma non ne parliamo qui, in futuro ci sarà un post (luuuungo) apposta.

9 commenti:

  1. calcoli il numero delle moli del cloridrato e, moltiplicando per il PM, determini il peso della base libera. aspetto con curiosità il luuuungo post.

    RispondiElimina
  2. Dottore Buongiorno, mi perdoni se mi inserisco in questo post ma mi sorgono dei dubbi: se per la codeina ho a disposizione il fattore di conversione riportato nell avveertenze di tabella 8, come faccio a trovare nella farmacopea le strutture ad esempio della nicocodina o folcodina se all'esame di stato dovesse capitarmi la spedizione di una ricetta con questi principi attivi? ad esempio folcodina cloridrato 15 mg per dose come faccio a trovare la struttura della folcodina e capire quindi se in base anidra questo è maggiore o minore di 10 mg e quindi se va in sezione D od E? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La struttura chimica probabilmente le verrà data altrimenti non può ricavarla basandosi sulla farmacopea (a meno che la monografia la contenga, cosa che di solito non avviene).
      Se invece si riferisce a come calcolare il rapporto base/sale, deve usare i pesi molecolari che calcola con la Tab. 1 e fare il rapporto tra sale e base libera.

      Non so se ho capito quel che intendeva dire...

      Elimina
    2. Riprendo una parte di ciò che ha scritto lei:

      30 mg : 321.80 = x : 285.34 ====> x = 26,60 mg di morfina base quindi con 26.60 mg è il valore di morfina base anidra e come faccio a vedere se è meno dell'1% o compreso tra 1-2,5%?

      Elimina
    3. Riprendo una parte di ciò che ha scritto lei:

      30 mg : 321.80 = x : 285.34 ====> x = 26,60 mg di morfina base quindi con 26.60 mg è il valore di morfina base anidra e come faccio a vedere se è meno dell'1% o compreso tra 1-2,5%?

      Elimina
  3. Salve,volevo sapere invece come si converte la codeina in base anidra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ha scritto il sale della codeina.
      Comunque, quello che è riportato nella FU è
      "1 mg di base anidra corrisponde a 1,36 mg di codeina fosfato emiidrato e a 1,42 mg di codeina fosfato sesquiidrato"

      Elimina
  4. Buongiorno! Anche io ho un dubbi.. La conversione con il PM vale per il passaggio da Morfina cloridrato alla base anidra. Nel caso volessi passare dalla Morfina solfato alla cloridrato è corretto moltiplicare il numero di moli per 2 a fronte dei 34 atomi di C presenti nella solfato rispetto ai 17 della cloridrato? Attendo sue delucidazioni! Grazie

    RispondiElimina
  5. per uno sciroppo invece? mettiamo di avere uno sciroppo a base di codeina fosfato + antistaminico...anche con un altro sale...grazie

    RispondiElimina