giovedì 18 novembre 2010

Dispensazione d'emergenza (senza ricetta) e rimborso SSN

In seguito all'entrata in vigore del DM del 03/2008 sulla c.d. "Dispensazione di emergenza", su una circolare FEDERFARMA viene riportato che [...] il presente decreto non è applicabile oltre che alle erogazioni in regime di SSN e ai medicinali stupefacenti [...].
La frase alle erogazione in regime di SSN indica forse che NON si possono dispensare i farmaci rimborsabili dallo Stato, in pratica tutta la fascia A e A con nota?

Assolutamente NO. La frase sta ad indicare che, nell'urgenza, il farmaco viene dispensato a pagamento cioè il paziente paga per intero il prezzo e la faccenda si chiude li: non si può applicare un discorso tipo "il paziente paga il farmaco, poi porta la ricetta SSN (rossa) e la farmacia restituisce i soldi", dato che è espressamente vietato dalla legge (avete mai provato a leggere le righe in piccolo scritte dietro la ricetta "rossa".

Nessun commento:

Posta un commento